Alcuni consigli per superare l’odontofobia

il

Chi ha paura del dentista, soffre di una fobia e fa di tutto per evitare le situazioni tali da poterla scatenare, come recarsi dal dentista, tanto che questa fobia è stata riconosciuta dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) come malattia vera e propria. Interessa nel mondo almeno il 20% della popolazione. All’interno di questa guida, andremo a trattare il tema dell’odontofobia, provando a cercare alcuni metodi per superarla.

La classica odontofobia dovuta agli interventi del dentista, porta il paziente ad inventare qualsiasi tipo di scusa, pur di sottrarsi al trattamento dello stesso. Proverà a fare di tutto, pur di non varcare la porta dello studio dentistico, a costo di soffrire ancora dolori pesantissimi dovuti alle problematiche dei propri denti. Piuttosto preferisce imbottirsi di medicine, come antidolorifici e antinfiammatori, che per altro sono dannosi per la salute quando se ne fa un abuso.

La paura fondamentalmente è quella del dolore, quindi bisogna pensare che il dentista non è lì per procurarci dolore ma per eliminarlo, definitivamente. Oggi, le tecniche risultano poco invasive, e grazie all’anestesia decisamente efficace, non rilascia dei fastidi pesanti, neppure una volta che l’effetto protettivo sarà passato. Quello che dovete assolutamente fare è avere uno scambio franco con il vostro dentista, spiegandogli il problema con molta naturalezza e senza timidezza.

Chiedete informazioni su quello che andrà a fare ai vostri denti, fatevi illustrare tutta la procedura, e discutete su tutte le varie fasi. Quello che non si conosce fa paura, quindi prendete confidenza con questa situazione per voi problematica. Il dentista sa come trattare questi casi, ne fa ogni giorno esperienza. Non costringetevi se la situazione non lo richiede e vincete la fobia a piccoli passi. Avvicinatevi allo studio, entrate nella sala d’aspetto e osservate l’atmosfera, parlare con la receptionist e fatevi dire come opera lo studio.

Scegliete un bravo professionista: optate per un dentista la cui formazione è adatta a gestire i pazienti più timorosi, che hanno maggiormente bisogno di essere ascoltati e rassicurati. Oggi sono molti i dentisti con una formazione, una preparazione ed una sensibilità tale da aiutare e supportare a 360° chi, in generale, soffre di odontofobia. A questo proposito vi segnaliamo alcuni studi con tali caratteristiche, come lo Studio Dentistico Gaudenzi di Forlì, oppure lo studio Moretti di Cesena, o ancora lo Studio Dentistico Graziani a Faenza.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...